martedí, 28 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trofeo princesa sofia    vela olimpica    optimist    vela    seatec    suzuki    campionati invernali    regate    libri    melges    classi olimpiche    fraglia vela riva    altura    press    derive   

FERRETI GROUP

76’ Perseo vince i “Motor Boat Awards 2017

76 8217 perseo vince 8220 motor boat awards 2017
redazione

Il nuovo anno di Ferretti Group comincia, ancora una volta, con una vittoria di prestigio. Riva 76’ Perseo si è aggiudicato, infatti, il primo premio nautico del 2017, a conferma del primato di stile, comfort e tecnologia che ne ha fatto uno dei più grandi successi della storia recente di Riva. 
Cornice del trionfo, l’edizione 2017 dei “Motor Boat Awards”, i premi organizzati da IPC Media, la casa editrice britannica che pubblica alcune fra le più importanti riviste internazionali di settore. La cerimonia si è svolta a Londra, lo scorso lunedì 9 gennaio, durante la cena di Gala organizzata presso “The Rosewood Hotel”, in concomitanza con la 63° edizione del London Boat Show, lo storico salone del Regno Unito, in programma fino al 15 gennaio, a cui Ferretti Group partecipa attraverso il dealer esclusivo Ventura UK.
Riva 76’ Perseo, caratterizzato da un inconfondibile design e da un animo profondamente sportivo, è stato insignito del premio nella categoria Custom Yachts. In shortlist, nella stessa categoria, anche Custom Line 108’, a riprova dell’unanime apprezzamento dei modelli Ferretti Group da parte della giuria di professionisti del settore. Il premio ha un valore particolare, perché viene assegnato in base a criteri tecnici, estetici e di innovazione e solo a seguito di accurati test prestazionali e prove mare realizzati dai giornalisti della casa editrice, coadiuvati dagli ingegneri dei cantieri nautici.
“Questa nuova vittoria in Gran Bretagna, nell’ambito di un salone importante come il London Boat Show è motivo di grande soddisfazione” - ha commentato Stefano De Vivo, Chief Commercial Officer di Ferretti Group.
“Quest’anno abbiamo trionfato con una barca che ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti e unanime successo sin dal suo debutto, al Cannes Yachting Festival 2015. Con questo premio, 76’ Perseo si conferma una vera icona all’interno della flotta coupé Riva. Per noi, inoltre, ricevere qui questo riconoscimento ha ancora più valore, perché, il Regno Unito, oltre che un Paese di grandissima tradizione e cultura nautica, è un mercato di fondamentale importanza in cui Ferretti Group è orgoglioso di rappresentare l’eccellenza progettuale e industriale italiana.”
RIVA 76’ PERSEO
Il nuovo coupé, frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group, Dipartimento Engineering del Gruppo e il designer Mauro Micheli, fondatore insieme a Sergio Beretta di Officina Italiana Design (lo studio che disegna in esclusiva l’intera flotta), nasce in family feeling con gli altri modelli della gamma sportiva ed è la perfetta estensione di una flotta di autentici capolavori della recente produzione Riva. 
Sin dal primo sguardo lo yacht colpisce per sportività ed eleganza, grazie anche a sapienti scelte cromatiche.
Il look sportivo è ulteriormente valorizzato dagli oltre 40 mq di superfici vetrate. La grande finestratura a scafo, presente su entrambe le murate, è composta da due superfici dalla forma ellittica idealmente collegate fra loro dal logo Riva, realizzato in uno dei materiali che da sempre contraddistingue il marchio: l’acciaio inox lucido. 
L’ampio sun deck è armoniosamente integrato nelle linee aerodinamiche dello yacht e permette di rilassarsi in totale privacy, oltre a dare la possibilità di pilotarlo da una posizione privilegiata.


12/01/2017 09:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

A Spagnolli-Rio la I regata Nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

Domani al via a Palma di Maiorca le regate del Trofeo Princesa Sofia

Circa 900 i velisti che per sei giorni si sfideranno nelle acque di Palma di Maiorca, alle isole Baleari, impegnati nel primo evento del circuito Europeo delle classi a cinque cerchi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci