domenica, 19 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

J70

J/70 Cup, Enfant Terrible fa sua anche la seconda tappa

70 cup enfant terrible fa sua anche la seconda tappa
redazione

 E' stata una battaglia per il podio fino all'ultima strambata quella che ha caratterizzato l'epilogo delle regate dei J/70 a Porto Ercole, seconda tappa del circuito italiano J/70 Cup. Arrivati alla prova conclusiva con un distacco di soli 6 punti, Enfant Terrible (24-12 i parziali odierni), Calvi Network (9-8) e Petite Terrible (5-15) sono stati i protagonisti di una regata con il potenziale di cambiare drasticamente i posizionamenti dei team sul podio. 
Il primo a tagliare il traguardo è stato Calvi Network in ottava posizione, quattro barche davanti ad Enfant Terrible, ma il distacco non è stato sufficiente per guadagnare la testa della classifica, garantendo così l'accesso al gradino più alto del podio all'equipaggio guidato dall'armatore anconetano Alberto Rossi. 
Il podio del secondo evento del circuito J/70 Cup ha visto quindi Enfant Terrible insignito della medaglia d'oro, Calvi Network in seconda posizione e Petite Terrible, già vincitrice della Garmin Cup di ieri, sul terzo gradino. 
Nella divisione Corinthian, riservata ai non professionisti, il successo è andato a Uji Uji (8-3) di Alessio Marinelli, che nell'ultima giornata di regate è riuscito a sopravanzare La Femme Terrible (39-22) di Paolo Tomsic, leader della divisione nelle prime giornate e che chiude l'evento in terza posizione. Secondo posto per Noberasco DAS (10-14) di Alessandro Zampori che mantiene il piazzamento guadagnato al termine delle giornate di ieri. 
I vincitori delle prove dell'ultima giornata sono stati ArtTube dell'entry russa Lera Kovalenko (1-19) e Mission Possible (UFD-1) del tedesco Markus Wieser, entrambi al primo successo nella serie di Porto Ercole. 
Maurizio Belloni, Vicepresidente del CNV Argentario, in chiusura dell'evento ha commentato: "Siamo onorati che J/70 Italian Class abbia scelto Porto Ercole come location delle sue regate e siamo ancora più soddisfatti delle condizioni meteo e dell'operato del Comitato di Regata che ha egregiamente condotto la flotta in una serie completa di otto prove che ha consentito ai team di esprimere al meglio le capacità agonistiche regalandoci belle immagini sportive. Ci auguriamo di vedere nuovamente la Classe il prossimo anno". 
Lasciato Porto Ercole, parte della flotta farà rotta verso la Spagna, dove dal 12 al 16 giugno numerosi equipaggi prenderanno parte al Campionato Europeo J/70. Tra questi, andrà a difendere il titolo conquistato negli anni scorsi Claudia Rossi su Petite Terrible, ma non mancheranno Enfant Terrible, Enjoy 1.0, Jeniale Eurosystem e una folta rappresentanza della flotta Corinthian: Jo, Noberasco Das, Why Not, La Femme Terrible, Irruenza...
Il prossimo appuntamento di J/70 Italian Class è invece fissato per l'11 luglio a Malcesine, quando inizieranno le operazioni di stazza per il primo Campionato Italiano Open. 


14/05/2018 00:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Una Luna Rossa gommata Pirelli

Pirelli ha sottoscritto con Luna Rossa Challenge un accordo per realizzare una partnership che sarà finalizzata allo sviluppo del progetto pluriennale che porterà Luna Rossa a partecipare alla prossima edizione dell’America’s Cup

Europei RS Feva: tre equipaggi azzurri in Gold fleet

È terminata domenica 12 agosto dopo 6 prove la serie di qualifiche che hanno diviso la flotta in gold e silver al Campionato europeo Rs Feva

L'Oro delle Marche brilla in Lettonia

Protagonisti assoluti due giovani atleti della SEF Stamura: il 13enne Alessandro Graciotti, e la18enne Giorgia Speciale, che hanno conquistato due medaglie d'oro rispettivamente nel Techno293 juniores e nel TechnoPlus

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci