domenica, 18 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    volvo ocean race    x-yachts    nauticsud    marevivo    cambusa    social media    campionati invernali    ambiente    formazione    porti    libri    nautica    assarmatori    ferreti group    press    premi   

CNSM

500 Thiénot Cup: Line Honours per Vaquita

500 thi 233 not cup line honours per vaquita
redazione

La XXXVIII edizione della 500 Thiénot Cup, organizzata dal Circolo Nautico P. Santa Margherita di Caorle, in collaborazione con Marina 4, Balan, Paulaner, Techimpex, Orologio, Marina di Sant’Andrea, parla austriaco per il secondo anno.  Alle 16.55.00 il Class 40 Vaquita di Cristof Petter e Andreas Hanakamp (2 campagne in Star e Volvo Ocean Race 2008-09) è la prima imbarcazione a tagliare il traguardo della XXXVIII 500 Thiénot, vincendo come lo scorso anno il premio Line Honours X2.

Soddisfatti ed entusiasti, gli austriaci hanno commentato “La 500x2 è una regata che riserva sempre sorprese. Quest’anno abbiamo speso molto tempo nello studiare il meteo, le condizioni sono state davvero mutevoli, abbiamo avuto venti di scirocco per tutta l’andata con punte fino a 30 nodi, temporali e anche bonacce. La 500x2 è una regata interessante anche per le condizioni che offre, per il record torneremo, augurandoci di trovare venti più costanti”.

A circa trenta miglia dalla costa si trovano i veneziani Juris/Rinaldo sul Class 40 Rosa di Mare, che hanno dimostrato il loro affiatamento e la loro determinazione anche con la nuova barca.

Leggermente discosti stanno puntando la prua verso Caorle anche il trimarano Bananas 3, Horus di Stefano Cavallo, Andrea Due di Isidoro Rebatto, Silver Age di Cristiano Gomiselli e Nazareno Bait che ha risalito molte posizioni, il piccolo Hikari di Plathner/Kellner e Ultra Figaro dei croati Tomasevic/Delic.

Il resto della flotta ha passato Sansego nel pomeriggio e dovrebbe giungere a Porto Santa Margherita nella notte e nella mattinata di domani.

Chiudono le fila Highlander, Iaiai, Sipi’s Song, Helium e Alta Marea in avvicinamento a Sansego.

Gli orari dei passaggi, rilevati grazie ai sistemi satellitari installati a bordo di ciascuna imbarcazione, sono approssimati a +/- 15 minuti.

Nel sito www.lacinquecento.com sono disponibili le tracce satellitari delle imbarcazioni partecipanti, gli orari dei passaggi, le news sulla regata e alcuni video.

 


06/06/2012 19:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

Stati Uniti e Russia si impongono nel fine settimana di regate Melges 20

Il campione del Mondo Pacific Yankee conquista la prima tappa Melges 20 World League a Miami

Invernale Riva di Traiano: una giornata che vale doppio

Disputate due prove che rimettono in linea il numero di regate disputate. Nei "per 2" testata l'innovativa formula "Finish&Go"

Undicesima Regata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo Cavallo Pazzo l'X35 di Enrico Danielli, secondo Twins dei fratelli Gemini, terzo Tityre di Borsò. In IRC2 primo primo VIS IOVIS di Magliozzi, secondo Gunboat Rangiriri di Masucci, terzo Loucura di Gagliardi

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

Velista dell'Anno FIV, ecco tutti i finalisti

I nomi e le schede dei finalisti del Velista dell'Anno FIV. La premiazione a Roma, Villa Miani, il 12 marzo p.v., preceduta da una tavola rotonda dedicata all'America's Cup

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Annullata la prima giornata del Campionato Vela d'Altura di Bari

Vento tra i 22 e i 29 nodi e onda fino a tre metri bloccano la prima giornata di prove. I 37 equipaggi torneranno in acqua il 25 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci