mercoledí, 28 settembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    salone nautico    nautica    libri    barcolana    regate    crociere    protagonist    vela    alcatel j/70    cico 2016    fincantieri    optimist    terremoti   

CINQUECENTO

500 x 2: si parte domani con venti leggeri

500 si parte domani con venti leggeri
redazione

Vela, Cinquecento x 2 - Tra le banchine di Marina 4 si respira aria d’attesa per la partenza della XXXVII edizione della 500 Thiénot Cup, valida per il titolo nazionale di Campione Italiano Offshore FIV, la prima regata in doppio ideata in Italia dal Circolo Nautico Santa Margherita nel 1974.

Gli equipaggi sono giunti ieri a Caorle per partecipare al Party Thiénot, che si è svolto nella suggestiva cornice del ristorante Villa dei Dogi.

Nella mattinata di oggi è cominciata la messa a punto delle imbarcazioni e i controlli sulle dotazioni di bordo da parte del Comitato di Regata, che ha visitato le imbarcazioni.

Per quattro equipaggi è stato anche il momento dei test e dell’attivazione dei sistemi di monitoraggio predisposti dall’Università di Verona, Facoltà di Scienze Motorie, che con questo studio si propone di esaminare un territorio ancora poco indagato “Il dispendio energetico nella vela d’altura”, per la prima volta applicato ad una regata in doppio in Italia.

I volontari, Bressan/Farina di Airis, Bisotto/Boeri di Atame!, Striuli/Favaro di Black Angel e Hanakamp/Petter di Vaquita, sono stati sottoposti a rigorosi controlli e ad uno screening accurato da parte del team del Prof. Capelli, coordinato dal Dott. Luca Ardigò e dalla D.ssa Marta Alberti.

Nel tardo pomeriggio presso il parterre di Marina 4 si è tenuto il briefing tecnico e meteo, in collaborazione con Andrea Boscolo di Meteo Sport, un momento particolarmente atteso dagli equipaggi.

Le previsioni danno un vento leggero nel primo tratto della discesa verso Sansego, mentre già da martedì nella tarda mattinata, gli equipaggi dovrebbero trovarsi nell’area delle Isole Tremiti, dove li attendono venti forti, fino a 25 nodi di scirocco.

Al termine si è svolto il Party Crew, durante il quale gli equipaggi sono rimasti a scambiarsi impressioni e aspettative per questa lunga, che consente di misurarsi con sé stessi e con un percorso estremamente tecnico, nel quale la scelta del bordo e la vicinanza o distanza dalla costa croata possono rivelarsi determinanti.

Le imbarcazioni partecipanti potrenno essere seguite in diretta attraverso il sito www.lacinquecento.com grazie ai rilevatori satellitari.

Il via verrà dato domani domenica 5 giugno alle ore 12.00 dal tratto di mare antistante Caorle.

La 500 Thiénot Cup 2011, patrocinata da Comune di Caorle, Provincia di Venezia e Regione Veneto è sponsorizzata dalla maison di Champagne Thiénot e si avvale della collaborazione dei partner tecnici Acqua San Benedetto, Paulaner, Caorle.it, Joy Tv e  Techimpex.

Per donazioni a favore della Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus con c/c bancario: Banca Mediolanum SpA - Ag. 1 di Basiglio (MI)

IBAN: IT39G0306234210000000760000 -BIC: MEDBITMM -CAUSALE: La Vela per Haiti.

 

 


04/06/2011 23:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il 27 settembre si celebra la giornata mondiale del turismo, dedicata al tema dell’accessibilita’

Un mercato da 800 miliardi nell’ue e avra’ rilievo con numerosi eventi a ttg incontri 2016

Genova: al Salone Nautico un sabato da campioni

Il Salone dei campioni. La quinta giornata ha accolto quattro medaglie olimpiche e offerto al pubblico uno spettacolo unico in mare con le evoluzioni degli atleti del free style

La nave più lussuosa al mondo in resina italiana

Un’opera che punta ad esaltare i plus estetici della resina e soprattutto le sue funzionalità: resistenza nel tempo, sicurezza e igiene

Sissi si aggiudica il Campionato Meteor del Lario

23 le prove disputate, su 10 giorni di regata complessivi, che hanno visto confrontarsi 18 Meteor, il monotipo di 20 piedi riconosciuto dalla FIV, il più diffuso sulla acque lariane

Salone di Genova: la barca va...

Clima di soddisfazione all'interno del Salone tra gli operatori e i visitatori. Il Salone è piaciuto ed è stato produttivo. Domani i numeri definitivi

Allo chef Roberto Stefani il premio speciale cameo della prima Garda Cooking Cup 2016

L’imbarcazione dello skipper Corbucci ha vinto la regata e, con lo chef Moro, si sono aggiudicati la vittoria finale nella classifica che riuniva il punteggio totalizzato dalla regata, il piatto salato e il dolce cucinati a bordo

CICO 2016, cresce l’attesa

In programma la prossima settimana con oltre 250 barche e 400 atleti, divisi nelle dieci classi olimpiche e nella paralimpica 2.4mR

Vela, il team Rc44 da ieri in scena tra le onde di Cascais

La città portoghese protagonista del circuito internazionale di vela

Il Salone di Genova cresce nonostante le divisioni

Giovanni Toti, ha scritto sulla sua pagina facebook”: La Regione Liguria ci ha creduto fino in fondo. Il vento è davvero cambiato. Ora lavoriamo per un salone ancora più grande e più bello nel 2017”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci