venerdí, 20 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

este 24    italiavela tv    windsurf    federagenti    surf    disabili    circoli velici    nautica    coppa italia    cnrt    cnsm    regate    volvo ocean race    rolex middle race    archeologia subacquea    veleziana    fincantieri    azimut yachts   

VELA D'ALTURA

46° Campionato Invernale Vela d’Altura del Golfo di Napoli

46 176 campionato invernale vela 8217 altura del golfo di napoli
redazione

Alle ore 9.00 di domenica 13 novembre la Coppa Arturo Pacifico, challenge perpetuo del CRV Italia, aprirà come da tradizione il Campionato invernale di Napoli: otto appuntamenti che si corrono a domeniche alternate, con breve pausa nel periodo natalizio, da qui a fine Marzo. 
Sono ben 70 imbarcazioni iscritte, governate da un unico Comitato organizzatore, composto da  Circolo del Remo e della Vela Italia, Reale Yacht Club Canottieri Savoia, Club Nautico della Vela, Circolo Canottieri Posillipo, Sezione Velica Aeronautica Militare, Circolo Nautico di Torre del Greco, Lega Navale Italiana di Napoli e Pozzuoli, Sezione Velica della Marina Militare.
La Coppa Arturo Pacifico sarà assegnata all’imbarcazione ORC, gruppo 0-5, che otterrà il miglior punteggio nella classifica combinata della giornata di apertura e della regata successiva, quella del 27 novembre. 
Domenica le barche d’altura gireranno la boa della secca di Vivara; il campione in carica della Coppa Pacifico, Raffica di Pasquale Orofino, dovrà difendersi dagli avversari storici: Le Coq Hardì di Maurizio e Giampaolo Pavesi, del Circolo Italia, Niente Male di Pippo Osci e Zen II, di Cesare Bertoli, entrambi della LNI di Pozzuoli. Sulla linea di partenza anche CippaLippa 8, il Cookson 50 vincitore dell’ultima “Regata dei Tre Golfi”, con il nuovo armatore Pietro Moschini, Giuseppe Puttini al timone e Paolo Cian alla tattica.
I Gran Crociera e Minialtura gireranno invece la boa di Cuma, nel Golfo di Pozzuoli; tra i più piccoli, il fortissimo Mary Poppins di Claudio Polimene si batterà contro gli equipaggi della Marina Militare e dell’Aeronautica, Modestamente, Canarino Feroce, Chest’è, quest’ultimo proveniente dalla flotta di Salerno,  ed anche contro un Melges 20, Pompa pà. 
Il Circolo Remo e Vela Itala, il più antico di Napoli, il prossimo 20 novembre festeggia con il tradizionale battesimo delle nuove barche i suoi 127 anni di vita. Nell’occasione, il Socio Benemerito Giuseppe Vicino e i suoi compagni di squadra, Matteo Lodo, Matteo Castaldo e Domenico Montrone, riceveranno un riconoscimento ufficiale alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò e del Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Giuseppe Abbagnale per la magnifica impresa alle Olimpiadi di Rio, dove hanno vinto la Medaglia di Bronzo nel “4 senza”.
«I nostri atleti dopo il bronzo del ‘68 di Franco Cavallo e Camillo Gargano, nella vela, hanno più volte mancato il podio e Giuseppe e il primo canottiere del CRVI a vincere una medaglia olimpica» ha commentato orgoglioso il Presidente Roberto Mottola di Amato. 


12/11/2016 12:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci