martedí, 26 marzo 2019

REGATE

44° Coppa Carnevale - Trofeo Città di Viareggio: vince X Blu

44 176 coppa carnevale trofeo citt 224 di viareggio vince blu
redazione

L’X 362 X Blu di Giancarlo Campera, con due primi e un secondo posto di giornata, anticipando di 1 punto il vincitore della passata edizione, l’IMX 40 Antares della Sezione Velica di Livorno della Marina Militare (2,1,2 i parziali), si è aggiudicato la Coppa Carnevale- Trofeo Città di Viareggio 2018, l’ambito trofeo d’argento che da quarantaquattro anni viene assegnato al vincitore Overall della manifestazione organizzata da Club Nautico Versilia in collaborazione con la Lega Navale Italiana di Viareggio, in accordo con la FIV e l’UVAI, la preziosa collaborazione della Capitaneria di Porto di Viareggio e il supporto di ENAVE – Ente Navale Europeo, giovane e dinamica società di servizi, altamente specializzata nel settore dell’ingegneria navale, che offre servizi di valutazione per certificati di sicurezza e per marcature CE nell’ambito della nautica da diporto in tutto il territorio nazionale e in diverse località estere. 
A bordo di X-Blu erano montate vele della veleria Be1 Sails, da poco entrata a far parte del Gruppo Millenium Tech. Una storia di successo, che parte dalla storica veliria di Camaiore Euro Sails, chiusa nel '90 da Marco GIannoni quando fu chiamato a concorrere ai successi del MOro di Venezia in America's Cup. Una storia italiana che ricomincia e della quale andare fieri.
A bordo di X-Blu: Ampera, Giannoni, Marchi, Agostini, Belli, Lucchesi, Baroni e Giordano. 
L’appuntamento ha aperto ufficialmente la stagione agonistica della Vela d’Altura del sodalizio presieduto da Roberto Brunetti ed è stata anche la prima occasione per testare il lavoro e l’impegno che il CNV e la II Zona Fiv stanno rivolgendo alla cultura del mare e alla sicurezza intensificando sia in acqua che a terra i controlli e i supporti ai regatanti.
“Nella prima giornata una quindicina di imbarcazioni hanno portato a termine regolarmente nello specchio acqueo antistante il porto viareggino le due prove a bastone in programma di circa 6 miglia, caratterizzate da vento discreto sui 10/12 nodi- ha spiegato Silvio Dell’Innocenti che ha presieduto il Comitato di Regata nella giornata di sabato mentre in quella seguente il presidente è stato Vincenzo Campoli, sempre coadiuvati da Franco Benito Manganelli, Giampaolo Cupisti e Danilo Morelli, mentre Mario Tornabene ha presieduto il Comitato Proteste. -Domenica, invece, malgrado le condizioni meteo proibitive, siamo riusciti a disputare una sola delle due prove previste caratterizzata da vento oltre i 15 nodi e pioggia. Una decina le imbarcazioni al via in quanto alcuni equipaggi hanno preferito non scendere in acqua considerando le condizioni meteo.”
Nel corso della cerimonia conclusiva svoltasi nelle sale del Club Nautico Versilia alla presenza del Comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio CF Giovanni Calvelli, del Vice Presidente del Comitato Circoli Velici Versiliesi - che ha illustrato il regolamento del Trofeo Comitato Circoli Velici Versiliesi Costiero e Altura, natio dalle sinergie dei Circoli coinvolti nel Comitato Circoli Velici Versiliesi per incrementare la collaborazione tra i vari Club che organizzano regate d'Altura in Versilia e  riportare in mare un numero sempre maggiore di imbarcazioni-, dei rappresentanti del Comitato Organizzatore (il Direttore Sportivo CNV Danilo Morelli e il Presidente LNI Vg Domenico Mei) e di un pubblico numeroso, dopo i ringraziamenti per il lavoro svolto ai Giudici e al personale di assistenza in mare e alla segreteria, sono stati premiati i vincitori di questa edizione 2018.
Nel Raggruppamento Open ha vinto Valentina di Lorenzo Fabbriciani. Nella Gran Crociera la prima posizione e il Trofeo Burlamacco sono, invece, andati a Ita 17256 Mi Garba di Mario Daniele Di Camillo che ha preceduto Ita 16904 Ciabatta di Giampaolo Bartalini e Ita21775 Tempo Perso di Marco Barsanti. 
L’ambita Coppa Carnevale (come vincitore Overall) e il Trofeo Mancini (come vincitore nel Raggruppamento Orc) sono, infine, andati a Ita 13659 X Blu di Giancarlo Campera che ha preceduto Ita 14241 Antares (impegnati a bordo lo skipper CF Giuseppe Parrini, il nostromo Michele Renna e gli allievi della III e IV Classe dell’Accademia Navale di Livorno) e Ita 17199 Orizzonte di Paolo Bertazzoni.


12/03/2018 17:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Domenica 24 marzo è la Giornata Europea del Gelato Artigianale

Il gelato artigianale, delizia per i palati di ogni età e nazione, si prepara ad essere il protagonista indiscusso del primo weekend di primavera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci