lunedí, 23 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

laser    ufo22    monotipi    melges20    volvo ocean race    melges 20    lega italiana vela    regate    formazione    calvi network    fraglia vela    cnsm   

ALTURA

43^ Regata dei Due Golfi-Memorial Burgato allo Yacht Club Lignano è febbre…d'altura

43 regata dei due golfi memorial burgato allo yacht club lignano 232 febbre 8230 altura
redazione

Lo Yacht Club Lignano, dopo aver organizzato la regata Interzonale Laser ed essere partito a pieno regime con gli allenamenti delle squadre agonistiche delle classi Optimist e Laser, si prepara nei prossimi giorni ad organizzare la più importante regata d’altura della stagione, la 43^ Regata dei Due Golfi-Trofeo Memorial Burgato, in programma dal 23 al 25 aprile. 
In realtà l’altura è al centro delle attività 2017 già dai primi mesi dell’anno dato che, essendoci in Friuli Venezia Giulia il Campionato Italiano (Monfalcone, 20-24 giugno) e Mondiale (Trieste, 30 giugno-8 luglio), molte barche vogliono approfittare per partecipare agli eventi più attesi dell’anno. Ed è così che da almeno 3 mesi si stanno allenando gli equipaggi portacolori dello Yacht Club Lignano come “Selene-Alifax” lo Swan 42 di De Campo con alla tattica il talento sloveno Branko Brcic, "Dara III" di Vittorio Morelli fresco vincitore dell’Ottanta di Caorle, “Marinariello" di De Bona, "Cattiva Compagnia" di Muccignat, “Raira" di Nicolè, che sicuramente vorranno ben figurare all’imminente manifestazione d'altura lignanese giunta alla sua 43^ edizione, la Regata Due Golfi-Memorial Burgato, valida come selezione al Campionato Italiano Assoluto d’Altura ORC 2017. Gli equipaggi portacolori dello Yacht Club Lignano dovranno vedersela con il First 40 “Due R. nel vento” di Roberto Reccanello, già Campione Italiano Classe 2 Crociera nel 2016, con "Duvetica Grey Goose" di Naibo/Valente, campione Europeo orc 2016 classe AB, nonchè campione italiano altura classe 1, coaudiuvato da Daniele Augusti, “Rebel" di Manuel Constantin e il suo equipaggio con a bordo atleti polivalenti come Augusto Poropat, "Sagola 60" di Massimo Minozzi, vero mattatore locale, “Sideracordis" di Pier Vettor Grimani, vincitore al mondiale del monotipo X41, "Vahinè 5" di Lauro Berton con al timone il campione triestino Marco Augelli, "Vola Vola my Endeavor” di Sistiana, che ha dominato in tutta la fase pre-campionato disputata finora a Monfalcone, "Jack Sparrow" di Alberto Gozo con alla tattica il conosciuto velista Andrea Ribolli. Non mancherà il detentore del Trofeo Burgato 2016 “Blue Sky” di Claudio Terrieri e altre belle barche, pronte a solcare il mare d Lignano Sabbiadoro. Tutto fa presagire che sarà una bella manifestazione, aiutata sembra anche dal meteo, che le previsioni danno abbastanza clemente con vento a regime di brezza di media intensità.
Il Comitato organizzatore comunica che è prevista l’ospitalità delle imbarcazioni iscritte a Marina Punta Faro  fino all’1 maggio.
Primo appuntamento con tutti gli equipaggi in occasione del briefing, sabato 22 aprile alle ore 18:30 con prima partenza possibile per la prima prova alle ore 12:00 di domenica 23 aprile. Al momento le barche iscritte sono una quarantina.
L’organizzazione della manifestazione è possibile grazie anche al supporto di aziende e attività commerciali che sostengono lo Yacht Lignano: La Marca vini e Spumanti, Marina Punta Faro, Banca di Cividale, East Wind, Bolina Sail, Distilleria Bepi Tosolini, WD-40.


21/04/2017 22:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Perini Navi partecipa a YARE 2018

Perini Navi ospiterà i workshop dedicati a comandanti, yacht manager e imprese, che potranno confrontarsi su temi specifici di interesse per il mercato del refit

Mostre: apre domani "D'Aprés la nature" personale di Virgilio Guzzi

l percorso stilistico dell'artista, scomparso 40 anni fa, ha attraversato i decenni più fervidi della storia mondiale dell’arte, partendo da una impostazione ottocentesca sino a giungere alla sua personale scomposizione del reale

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

Palumbo Superyachts annuncia la vendita del nuovo Columbus S 50 mt

Esterni ed interni portano la firma di Luca Dini Design, al secondo motoryacht venduto per Palumbo Superyachts dopo il nuovo ISA Alloy 43 metri attualmente in costruzione presso il cantiere italiano di Ancona

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci