martedí, 12 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernale    volvo ocean race    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma   

ALTURA

43^ Regata dei Due Golfi-Memorial Burgato allo Yacht Club Lignano è febbre…d'altura

43 regata dei due golfi memorial burgato allo yacht club lignano 232 febbre 8230 altura
redazione

Lo Yacht Club Lignano, dopo aver organizzato la regata Interzonale Laser ed essere partito a pieno regime con gli allenamenti delle squadre agonistiche delle classi Optimist e Laser, si prepara nei prossimi giorni ad organizzare la più importante regata d’altura della stagione, la 43^ Regata dei Due Golfi-Trofeo Memorial Burgato, in programma dal 23 al 25 aprile. 
In realtà l’altura è al centro delle attività 2017 già dai primi mesi dell’anno dato che, essendoci in Friuli Venezia Giulia il Campionato Italiano (Monfalcone, 20-24 giugno) e Mondiale (Trieste, 30 giugno-8 luglio), molte barche vogliono approfittare per partecipare agli eventi più attesi dell’anno. Ed è così che da almeno 3 mesi si stanno allenando gli equipaggi portacolori dello Yacht Club Lignano come “Selene-Alifax” lo Swan 42 di De Campo con alla tattica il talento sloveno Branko Brcic, "Dara III" di Vittorio Morelli fresco vincitore dell’Ottanta di Caorle, “Marinariello" di De Bona, "Cattiva Compagnia" di Muccignat, “Raira" di Nicolè, che sicuramente vorranno ben figurare all’imminente manifestazione d'altura lignanese giunta alla sua 43^ edizione, la Regata Due Golfi-Memorial Burgato, valida come selezione al Campionato Italiano Assoluto d’Altura ORC 2017. Gli equipaggi portacolori dello Yacht Club Lignano dovranno vedersela con il First 40 “Due R. nel vento” di Roberto Reccanello, già Campione Italiano Classe 2 Crociera nel 2016, con "Duvetica Grey Goose" di Naibo/Valente, campione Europeo orc 2016 classe AB, nonchè campione italiano altura classe 1, coaudiuvato da Daniele Augusti, “Rebel" di Manuel Constantin e il suo equipaggio con a bordo atleti polivalenti come Augusto Poropat, "Sagola 60" di Massimo Minozzi, vero mattatore locale, “Sideracordis" di Pier Vettor Grimani, vincitore al mondiale del monotipo X41, "Vahinè 5" di Lauro Berton con al timone il campione triestino Marco Augelli, "Vola Vola my Endeavor” di Sistiana, che ha dominato in tutta la fase pre-campionato disputata finora a Monfalcone, "Jack Sparrow" di Alberto Gozo con alla tattica il conosciuto velista Andrea Ribolli. Non mancherà il detentore del Trofeo Burgato 2016 “Blue Sky” di Claudio Terrieri e altre belle barche, pronte a solcare il mare d Lignano Sabbiadoro. Tutto fa presagire che sarà una bella manifestazione, aiutata sembra anche dal meteo, che le previsioni danno abbastanza clemente con vento a regime di brezza di media intensità.
Il Comitato organizzatore comunica che è prevista l’ospitalità delle imbarcazioni iscritte a Marina Punta Faro  fino all’1 maggio.
Primo appuntamento con tutti gli equipaggi in occasione del briefing, sabato 22 aprile alle ore 18:30 con prima partenza possibile per la prima prova alle ore 12:00 di domenica 23 aprile. Al momento le barche iscritte sono una quarantina.
L’organizzazione della manifestazione è possibile grazie anche al supporto di aziende e attività commerciali che sostengono lo Yacht Lignano: La Marca vini e Spumanti, Marina Punta Faro, Banca di Cividale, East Wind, Bolina Sail, Distilleria Bepi Tosolini, WD-40.


21/04/2017 22:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

I vincitori dei Foiling Week Awards 2017

E le barche volanti alla Giraglia 2018

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci