giovedí, 16 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    rs feva    420    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    vela olimpica    nacra 17    optimist    windsurf   

ALTURA

33ma Coppa Italia di vela d’altura

33ma coppa italia di vela 8217 altura
redazione

Grande fine settimana di vela a Fiumicino per la 33ma edizione della Coppa Italia, ultima prova valida per la classifica del Trofeo Armatore dell’Anno, organizzata dal CVF e dal Nautilus Yacht Club, con la collaborazione del Porto Turistico di Roma.
Sono trenta le imbarcazioni che sabato e domenica si sfideranno per aggiudicarsi l’ambita Coppa, tra le imbarcazioni più performanti del panorama dell’altura italiana il Grand Soleil 37 Sagola-Biotrading dell’armatore Salvatore Fornich, che torna dalla Sicilia a Fiumicino, per cercare di aggiudicarsi, anche quest’anno, il Trofeo Armatore dell’anno. A contendersi sul campo di regata la Coppa Italia alcune delle più prestigiose imbarcazione locali: il Blu Wale Kalima del Presidente del CVF Franco Quadrana; i due X332 Sport Old Fox di Paolo Colangelo e Cri Cri 2 di Carlo Colabucci che in tutte le regate danno vita a sfide all’ultimo incrocio; l’Hurricanes 315 1Sail di Stefano Cassiani; il Comet 41s di Mario Imperato;,l’Este 31 Mart d’Este di Edoardo Lepre; il Vroljk 37 Geex di Angelo Lobinu, l'X37 Wanax di Giovanni di Cosimo. Grande presenza anche di imbarcazioni di altre zone: il nuovo Grand Soleil 43 di Alessandro Giannattasio; il Grand Soleil 40 Vag 2 di Alessandro Canova; gli Este31 Globulo Rosso di Alessandro Burzi e Loucura Zentrum di Federico Roncone che oltre alla Coppa Italia si sfiderà con l’Archambault A31 Taz Unicasim di Mauro Grandone per la conquista del Trofeo Armatore dell’anno Classe 4; i First 34.7 Saukin di Domenico Bonomo e Patricia Hilton di Francesco Golia, i First 40.7 Splendida Stella di Paolo Cavarocchi e Raggio di Sole di Luciana Fiumara, gli Half Ton Loucura di Gagliardi, Presidente dell’UVAI, Pili Pili di Giorgio Martini e Stern di Massimo Morasca.
Oltre al Comitato di Regata composto da  Gianfranco Frizzarin, dal segretario generale dell’UVAI Francesco Sette, dai giudici del Lazio Massimo Bazzicalupo, Mauro Andrea e Stefano Causi, ci sarà la giuria in acqua per valutare la correttezza delle manovre.
Sono previste un massimo di 5 prove, La Coppa Italia (trofeo challenge) sarà assegnata con almeno due prove disputate. Si aggiudica la Coppa Italia il 1° classificato (somma dei punteggi ottenuti nelle due classifiche overall ORC e IRC), altri premi verranno assegnati in base ai raggruppamenti.  

PROGRAMMA:
Venerdì    15 settembre perfezionamento iscrizioni entro le ore 17,00
Venerdì    15 Settembre ore 18,00 Skipper meeting al Porto Turistico di Roma
Sabato     16 Settembre ore 10,00 Regata/e sulle boe 
al termine delle prove pasta party al CVF
Domenica 17 Settembre ore 10,00 Regata/e sulle boe 
Domenica 17 Settembre Premiazione presso il Nautilus Marina


14/09/2017 21:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci