venerdí, 9 dicembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

alinghi    vela oceanica    gaetano mura    guardia costiera    press    suzuki    regate    campionati invernali    windsurf    altura    yacht club sanremo    laser    nautica    j24    campionato invernale riva di traiano   

ALTURA

32ma Coppa Italia di vela d’altura

32ma coppa italia di vela 8217 altura
redazione

Anche quest’anno, visto il successo delle scorse edizioni l’Unione Italiana Vela d’Altura, ha affidato al Circolo Velico Fiumicino l’organizzazione della Coppa Italia.La trentaduesima edizione della Coppa Italia si svolgerà dal 16 al 18 settembre,nelle acque del litorale di Fiumicino/Ostia.

La Coppa Italia riveste un ruolo importante nel panorama della vela d’altura, inoltre è l’ultima prova valida per la classifica del Trofeo Armatore dell’Anno, che l’UVAI assegnerà a Genova in occasione del Salone Internazionale della Nautica.

Anche per questa 32ma edizione il CVF prevede un rilevante numero di partecipanti e imbarcazioni di punta del circuito della vela d’altura.

Nelle scorse edizioni non sono mai mancati all’appuntamento: Francesco Raponi armatore di Vahinè 7; Scugnizza, l'Nm38 dell'armatore Enzo De Blasio; Nautilus X Mode di Pino Stillitano;Kalima di Franco Quadrana;Milù III di Andrea Pietrolucci;Pifferaio magico il Comet 45S di Piero Mortari, più volte vincitore della Coppa, il Vismara 46 con l’equipaggio dell’Aeronautica Militare, capitanato da Giancarlo Simeoli; Globulo Rosso di Alessandro Burzi detentore della Coppa Italia 2015; Splendida Stella di Paolo Cavarocchi; Vlag di Luca Baldino; i due X332 Old Fox di Paolo Colangelo e CriCri di Carlo Colabucci che in tutte le regate danno vita a sfide all’ultimo incrocio, Geex di Angelo Lobinu e Non Mollare Mai di Paolo Fabrizi. Saranno inoltre presenti le imbarcazioni più performanti del Campionato Invernale di Fiumicino, che vede la partecipazione di oltre 100 imbarcazioni. Il CVF si avvarrà, per la migliore riuscita di questa prestigiosa manifestazione della collaborazione del Nautilus Marina.

L’ammissione alla manifestazione è consentita a tutti gli yacht d’altura in possesso di un valido certificato di stazza ORC (International o ORC Club) e/o IRC (standard o semplificato) con LOA > 8.50 mt.Gli yacht potranno essere suddivisi in classi e/o raggruppamenti secondo il numero degli iscritti.Saranno stilate classifiche in tempo compensato in base alle formule ORC e IRC, tempo su distanza, dalle quali saranno estrapolate quelle dei raggruppamenti individuati e delle Classi se numericamente costituite (minimo 5 imbarcazioni). 

 

Per le barche partecipanti, inoltre, il Circolo organizzatore ha previsto ormeggi gratuiti per i partecipanti. 

Venerdì16 settembre dalle ore 09.30 alle 17.00 la segreteria del CVF sarà a disposizione per il perfezionamento delle iscrizioni. 

Sempre venerdì alle ore 18.30 si terrà il cocktail di benvenuto e il briefing per gli armatori e gli equipaggi.

Sabato 17 e domenica 18 settembre si disputeranno le regate, sono previste un massimo cinque prove, con uno scarto dopo la terza. Domenica alla fine della manifestazione si terranno le premiazioni.

Al 1° classificato (somma dei punteggi ottenuti nelle due classifiche overall ORC e IRC) verrà assegnata la Coppa Italia (trofeo Challenge), altri premi verranno assegnati in base ai raggruppamenti. Inoltre sono previsti premi per Classi.


08/07/2016 17:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Gaetano Mura: danni per Italia sdraiata da 65 nodi di vento

Gaetano Mura:"Ho lottato invano per 40 minuti che mi sono sembrati un' eternità, sotto quello sforzo, spendendo sino all'ultima goccia di energia e di forza dentro le mie braccia e tutto il mio corpo".

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Giro di boa per la Monteargentario Winter Series e l’Argentario Coastal Race

Ottimo riscontro di partecipanti e gradimento per l’innovativa formula proposta dai Circoli dell’Argentario

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci