lunedí, 23 gennaio 2017

FORMAZIONE

32° Festival delle Scuole di Vela organizzato dalla Scuola Vela Tito Nordio

32 176 festival delle scuole di vela organizzato dalla scuola vela tito nordio
redazione

Sabato 23 e domenica 24 luglio è andato in scena allo Yacht Club Hannibal il 32° Festival delle Scuole di Vela: regia istruttori e staff della Scuola Vela Tito Nordio, protagonisti i ragazzi dei circoli della XIII zona e i loro allenatori e accompagnatori.

 

Una festa che ha coinvolto una settantina di giovanissimi Optimisti, che racconta quanto sia bello il gioco della vela e quanto anche un piccolo scafo come l’Optimist -introdotto in Italia da Sergio Sorrentino fondatore della Scuola Vela Tito Nordio- possa regalare emozioni e una sana competizione, il giusto approccio per chi comincia questo sport.

 

I partecipanti hanno beneficiato di due giornate perfette, con un sole splendente e vento medio tra i 10 e i 12 nodi, che hanno permesso a tutti di esprimeremarineria, agonismo e passione nella cornice del bacino di Panzano.

 

Sabato lo staff SVTN ha preparato per i partecipanti un’appassionante gara di “vogata in Optimist” a squadre. Gli scafi sono stati preparati senza vele per due membri di equipaggio: un ragazzo al timone e uno munito di sassola, che dovevano vogare nel bacino di Panzano fino all’arrivo presso il gommone della scuola. La gara è stata resa più impegnativa con una staffetta che prevedeva sia un cambio equipaggio con i ragazzi, sia la gara per istruttori e allenatori, dove nonsono mancate le capriole! 

 

Domenica invece tutti i partecipanti sono usciti in mare per un gioco a vela tra le boe, coordinato dallo staff della Scuola Vela Tito Nordio guidato da Patrizia Bagat, da Daniela Caselli Vice-segretario Nazionale Classe Optimist e da MarinellaGorgatto, Coordinatore Tecnico Zonale XIII Zona FIV.

 

Al termine delle prove sono state proclamate le Scuole Vela vincitrici, grazie ai risultati collettivi nei vari giochi ottenuti dai loro allievi.

Ad imporsi sulla flotta, l’ottima prestazione dello Yacht Club Lignano, vincitore assoluto, seguito dalla squadra di casa della Scuola Vela Tito Nordio e dallo Yacht Club Adriaco.



25/07/2016 18:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Vendée Globe: Maitre Coq, Matteo Miceli e il pollo sbagliato

In arrivo le ultime due barche con i foil (escluso Pieter Heerema), poi inizia il Vendée Globe dei poveri

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Azimut Yachts accelera la crescita: +15% a valore nei primi 4 mesi dell’anno

La divisione del Gruppo Azimut Benetti, focalizzata sulle imbarcazioni a motore dai 12 ai 35 metri, ha raccolto ordini per oltre 221 milioni di euro

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci