sabato, 27 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cnsm    cinquecento    calvi network    j24    vela    regate    guardia costiera    j70    attualità    federagenti    brindisi-corfù    suzuki    meteor    mini 6.50    barche d'epoca    giraglia rolex cup   

REGATA

26° Campionato d'Autunno 3a prova ORC

26 176 campionato autunno 3a prova orc
redazione

Arriva la classica di fine stagione per il Circolo Vela Gargnano. Il prossimo 16 ottobre si correrà la 64a edizione della regata gardesana d'autunno. La sfida nasce nel 1953 quando gli stranieri, in particolare i tedeschi, continuano a vincere la Centomiglia. I ragazzi di allora con voglia di rivincita inventarono una gara dal nome "forte" (ma solo in apparenza). L'odio è quello sportivo, contro l'avversario di tutta una stagione, un guanto di sfida lanciato, nel perfetto rispetto delle regole, il consueto brindisi finale per vincitori e vinti, un modo come un altro per stabilire chi avrebbe dovuto pagare il "Pirlo", quello che lontano da qui chiamano, pomposamente, lo Spritz. Partenza alle 9.30 del mattino, il percorso che si sviluppa sulla rotta Gargnano-Campione-Univela, la base nord del Club gargnanese  e che quest'anno ha ospitato il Mondiale Team Race 420, le regate zonali di Laser e classe A, il tricolore dell' FD. Gargnano archivia così la stagione 2016, il grande successo di Gorla e Centomiglia che, il prossimo anno diventeranno le World Cup delle Long Distance in acqua dolce con il circuito "Interlake" e le altre tappe del lago di Ginevra, del lago di Costanza e del Balaton ungherese. Non è ancora tempo di bilanci ma i numeri sembrano giocare a favore del sodalizio sportivo, realtà che più di tutte ha supportato il numero delle presenze turistiche grazie anche al perfetto lavoro svolto di concerto con il consorzio turistico di Garda Lombardia, di cui il Club è uno dei soci, sia con Brescia Tourism. Dal trofeo Bianchi all'Odio sono quasi 10 mila le presenza turistiche come i successi di piazza in occasione di Gorla e Centomiglia, per non parlare dell'apoteosi della Children Wind Cup abbinata quest'anno al gara podistica del Miglio Olimpico. "Senza dimenticare - ci tengono a sottolineare nelle stanze della Club House al porto Marina di Bogliaco - che il Focus del Cvg è, e resta, lo sport velico, anche qui con tanti successi, una grande scuola velica, la flotta più numerosa di monotipi lunga oltre 8 metri, e via così". 


05/10/2016 21:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

America’s Cup 2017: l’italiana KASK fornitrice ufficiale dei caschi all’equipaggio inglese di Land Rover BAR

L'azienda bergamasca che da più di dieci anni rappresenta un punto di riferimento nel mondo del ciclismo e in altri comparti sportivi come lo sci alpino e l’equitazione

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci