martedí, 28 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trofeo princesa sofia    vela olimpica    optimist    vela    seatec    suzuki    campionati invernali    regate    libri    melges    classi olimpiche    fraglia vela riva    altura    press    derive   

CROCIERE

2017-2024: arrivano gli anni d'oro di Royal Caribbean


Royal Caribbean guarda al futuro e presenta una roadmap ricca di novità fino al 2024: non solo è previsto un rinnovo dell’intera flotta, ma anche la consegna di 11 nuove incredibili navi per un investimento che supera gli 9 miliardi di dollari.
“Un potenziamento dell’offerta crocieristica della Compagnia che lancia nuove sfide non solo nel campo della costruzione navale, grazie all’introduzione e all’impiego di tecnologie innovative per la salvaguardia ambientale, ma anche nel settore dell’intrattenimento con attrazioni mai viste prima.” - Gianni Rotondo, Direttore Generale RCL CruisesLtd Italia, introduce così le grandi novità di Royal Caribbean a livello internazionale.
La prima attesissima inaugurazione è quella di Oasis 4, quarta gemella di Classe Oasis, la classe di navi più grande e sorprendente del mondo, prevista per il 2018. Nel dettaglio le altre navi in consegna sono: Mein Shiff 6 nel 2017 (e a seguire Mein Shiff 7 e Mein Shiff 8), Quantum 4 nel 2019 e Quantum 5 nel 2020, Oasis 5 nel 2021, la Classe Edge di Celebrity Cruises che farà il suo debutto nel 2018 con Edge 1 (poi Edge 2 nel 2020; Edge 3 nel 2021; Edge 4 nel 2022) e le due navi di Classe Icon (l’ordine verrà confermato entro la fine dell’anno) di Royal Caribbean International in programma per il 2022 e il 2024.

IL 2017 IN ITALIA
Per quanto riguarda l’Italia, il 2017 sarà un anno di consolidamento nel mercato per consentire agli ospiti italiani di conoscere meglio il prodotto Royal Caribbean e le sue unicità, privilegiando la bellezza degli itinerari nel Mediterraneo Occidentale e Orientale.
Saranno in tutto 13 le navi in transito (7 Royal caribbean International, 4 Celebrity Cruises e 2 Azamara Club Cruises) nei 17 porti italiani di scalo, con il posizionamento di 7 navi in partenza dai 2 home-port di Civitavecchia e Venezia (Jewel of the Seas, Rhapsody of the Seas, Celebrity Reflection, Celebrity Silhouette e Celebrity Constellation, Azamara Journey e Azamara Quest), che faranno in totale 385 scali per una movimentazione prevista di oltre 847.000 crocieristi tra aprile e novembre.


20/10/2016 12:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

A Spagnolli-Rio la I regata Nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

Domani al via a Palma di Maiorca le regate del Trofeo Princesa Sofia

Circa 900 i velisti che per sei giorni si sfideranno nelle acque di Palma di Maiorca, alle isole Baleari, impegnati nel primo evento del circuito Europeo delle classi a cinque cerchi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci