lunedí, 23 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    optimist    match race    rolex middle sea race    vela olimpica    cnsm    volvo ocean race    windsurf    campione d'autunno    rs:x    regate    formazione    mascalzone latino   

YACHT CLUB COSTA SMERALDA

150mila sportivi coinvolti nella protezione dell'ambiente marino

150mila sportivi coinvolti nella protezione dell ambiente marino
redazione

L'iniziativa a favore della sostenibilità ambientale, promossa dallo Yacht Club Costa Smeralda nell'anno del suo cinquantesimo anniversario - che si concretizzerà con il One Ocean Forum e la presentazione del codice etico della Charta Smeralda il 3-4 ottobre - raccoglie il sostegno della SAILING Champions League (SCL) e la International Sailing League Association (ISLA). Le due Associazioni durante la Audi SAILING Champions League, il 23 settembre, hanno firmato a Porto Cervo un accordo di collaborazione in cui si impegnano alla promozione dei principi della Charta Smeralda verso un ampio pubblico di oltre 150mila amanti del mare, membri di yacht club.
Da sinistra Oliver Schwall, Managing Director SCL - Commodoro YCCS, Riccardo Bonadeo -  Peter Wolsing, Presidente ISLA firmatari del Partnership Agreement. Foto Credit: SCL/Lars Wehrmann
La SCL è l'associazione che nel 2013 ha innovato il mondo dello sport velico con l'introduzione di un nuovo format di regata, e ha visto per la prima volta i Club facenti parte delle rispettive leghe nazionali competere all'interno di un circuito a loro dedicato. La ISLA, nata conseguentemente, è la piattaforma a cui le singole leghe nazionali fanno riferimento.
Durante la serata in cui è stato sottoscritto l'accordo, il Commodoro dello YCCS e Vice Presidente del One Ocean Forum Riccardo Bonadeo, ha commentato: "Sono felice che due associazioni come la SCL e ISLA, alle quali fanno riferimento i membri dei Club delle rispettive leghe nazionali, abbiano voluto contribuire a supportare la nostra iniziativa a favore della sostenibilità ambientale, impegnandosi nella promozione della Charta Smeralda verso un ampio pubblico costituito da sportivi molto vicini al mare".
Oliver Schwall, Managing Director della SCL ha dichiarato: "Dietro la SAILING Champions League e ISLA sono coinvolti oltre 300 club velici di 15 nazioni che contano più di 150 mila soci. Abbiamo la grande opportunità di far conoscere la Charta Smeralda in tutta l'Europa. Poter integrare l'iniziativa One Ocean all'interno della nostra comunicazione ci emoziona e sono convinto che tanti dei Club che coinvolgeremo, seguiranno lo YCCS e porteranno avanti le idee della Charta Smeralda per proteggere il mare". 
Audi SAILING Champions League Final 2017. Foto Credit: SCL/Lars Wehrmann
La firma di questo accordo rappresenta l'obiettivo primario che il One Ocean Forum si prefigge, ossia la promozione e diffusione della cultura di sostenibilità ambientale. Promozione indirizzata primariamente verso le realtà vicine allo YCCS, come Yacht Club e associazioni come la SCL e ISLA, indissolubilmente legate al mare, svolgendo le proprie attività tramite esso.
Lo Yacht Club Costa Smeralda, promotore del One Ocean Forum, sarà il primo a firmare e sottoscrivere la Charta Smeralda, la quale verrà presentata ufficialmente il 4 ottobre a Milano.


28/09/2017 20:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tavolo tecnico sullo sviluppo della nautica e della cantieristica

Inaugurato da Confindustria nella sede dei Nuovi Cantieri Apuania a Marina di Carrara.Necessità di fare sistema, qualificazione e supporto alle imprese,i temi messi in evidenza

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Hilton Molino Stucky sul podio della IV edizione della Venice Hospitality Challenge

A bordo di Pendragon VI anche il Campione Olimpionico Antonio Rossi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci